Loading...

Bilanciamento Fisico

Ridisegna il tuo corpo


Il Metodo Pilates è un sistema di allenamento che coordina i principi cardine dell’attività fisica:

  • Respirazione, controllata e dosata in ogni esercizio
  • Concentrazione, che aiuta ad acquisire la consapevolezza della postura durante ogni esercizio ed aiuta a raggiungere un profondo rilassamento
  • Precisione durante l’esecuzione di ogni esercizio, da cui deriva il corretto bilanciamento del tono muscolare.

L’obiettivo del Pilates è di ridisegnare il corpo tonificando tutta la muscolatura, anche quella più profonda, con movimenti fluidi e consapevoli, rieducandoci ad una corretta postura e ad un corretto stile di vita.

I Nostri Servizi

Panoramica


METODO PILATES

Il metodo Pilates (detto anche semplicemente Pilates) è un sistema di allenamento sviluppato all'inizio del '900 da Joseph Pilates.
Pilates chiamò il suo metodo Contrology, con riferimento al modo in cui il metodo incoraggia l'uso della mente per controllare i muscoli. È un programma di esercizi che si concentra sui muscoli posturali, cioè quei muscoli che aiutano a tenere il corpo bilanciato e sono essenziali a fornire supporto alla colonna vertebrale. Il metodo è indicato anche nel campo della rieducazione posturale. In particolare, gli esercizi di Pilates fanno acquisire consapevolezza del respiro e dell'allineamento della colonna vertebrale rinforzando i muscoli del piano profondo del tronco, molto importanti per aiutare ad alleviare e prevenire mal di schiena. Con questo metodo di allenamento non si rinforzano solo gli addominali ma si rinforzano anche le fasce muscolari più profonde vicino alla colonna e intorno alle pelvi.
Il Metodo si prefigge di ottenere questi obiettivi eseguendo movimenti lenti, mantenendo una grande concentrazione e attenzione alla respirazione, in modo che l’attività fisica risulti in una maggiore consapevolezza del proprio corpo e dei movimenti che si compiono.

“Pochi movimenti ben programmati ed eseguiti con precisione in una sequenza bilanciata hanno lo stesso valore di ore e ore di contorsioni forzate e fatte in modo approssimativo”.
“Ho pensato perchè usare la mia forza? Così ho inventato una macchina che lo facesse al posto mio. Essa farà resistenza ai tuoi movimenti nel modo corretto, cosi che i muscoli dovranno veramente lavorare con questa forza di opposizione".
"In questo modo potrai concentrarti sul movimento. Dovrai sempre farlo in lentezza e con dolcezza, allora il tuo corpo ne sarà coinvolto completamente”.

Invia richiesta

I PRINCIPI DEL METODO

  • La respirazione: Il respiro è profondo e coordinato con i movimenti eseguiti.
  • La concentrazione: Ogni movimento e ogni respirazione devono venire prima dalla mente.
  • Il controllo: Ogni gesto deve essere perfettamente controllato, nello spazio e nel tempo.
  • L’allineamento: Bisogna sempre mantenere il giusto allineamento della colonna vertebrale.
  • La fluidità: I movimenti sono lenti ed armoniosi e vengono effettuati utilizzando i muscoli profondi.
  • Il baricentro: Stabilizzazione del baricentro attraverso l'utilizzo dei muscoli addominali, rafforzando il del "centro del corpo".
  • La precisione: Esecuzione precisa e controllata dei movimenti per migliorare il bilanciamento del tono muscolare
Invia richiesta

PILATES PER GLI ANZIANI

l pilates per anziani è una ginnastica che garantisce la gradualità degli esercizi in rapporto alla mobilità della persona e aiuta il ripristino della flessibilità e della fluidità perdute con l’avanzare dell’età. Si tratta di un tipo di esercizio utilissimo per combattere I problemi legati all’artrosi e all’osteoporosi.
Potenziando la muscolatura dell’addome e del pavimento pelvico si limita il rischio di prolasso degli organi e della comparsa dell' incontinenza.

Invia richiesta

PILATES PRE E POST PARTO

Il metodo Pilates è molto utile durante la gravidanza, quando nella donna il baricentro del corpo si sposta in avanti per il peso del bambino e questo spesso provoca dolori alla schiena. Spesso in questa fase si può osservare uno squilibrio posturale dovuto all'aumento peso da sostenere da parte della colonna; il Pilates attraverso il lavoro sulla muscolatura profonda, può portare benefici in quanto, rafforzando le fasce muscolari, fa in modo che gli stessi muscoli siano tonici e attivi nel sostenere il peso del corpo. Con gli esercizi di pilates si sciolgono i muscoli che sostengono la colonna vertebrale, si rafforza la muscolatura addominale e lombare, si migliora la postura e la respirazione, si allena il perineo preparandosi cosi nel miglior modo possibile al parto. Post-parto invece, il metodo Pilates consente un rapido recupero del tono muscolare del pavimento pelvico, ridà tono alla muscolatura addominale e aiuta a ritrovare una corretta postura.

Invia richiesta

PILATES PER IL PAVIMENTO PELVICO

La muscolatura del pavimento pelvico è formata da 3 strati: uno esterno, uno intermedio e uno interno. Esso forma la base dell'addome e funge da collegamento tra la parte inferiore del bacino, l'osso pubico e il coccige. Fa parte della catena muscolare dell’anca, insieme ad ileo-psoas, adduttori, addominali e la sua struttura assicura la corretta posizione di vescica, utero, retto e vagina.
L'attivazione del pavimento pelvico è strettamente legata alla respirazione, quando inspiriamo esso cede leggermente e si abbassa, mentre quando espiriamo lo contraiamo inconsapevolmente per farlo risalire.
Il pavimento pelvico in alcuni casi può essere debole e lasso, portando così ad incontinenza e al prolasso degli organi pelvici.
Il pilates allena perfettamente i muscoli del pavimento pelvico sostenendo così gli organi della cavità addominale.

Invia richiesta

PILATES PER LA POSTURA

Spesso posture errate, gesti non corretti ripetuti e posizioni sbagliate possono creare una modificazione del sistema muscolare, portando a squilibri e dolori.
Il pilates può corregge la postura con una serie di esercizi e movimenti che rimettono la struttura muscolare in equilibrio.
Questi esercizi hanno come scopo di insegnare al corpo umano la corretta postura da assumere quotidianamente per poter eseguire i movimenti in maniera corretta.
Il Pilates è un metodo di allenamento pensato per favorire l'elasticità delle articolazioni, la fluidità dei movimenti e l'allungamento dei muscoli.
Incoraggia l'uso della mente per controllare il corpo e si prefigge come obbiettivo di rinforzare i muscoli posturali e migliorare l'elasticità della colonna vertebrale.

Invia richiesta

PILATES PER LO SPORT

Il Pilates è un metodo posturale che aiuta a migliorare la qualità e la consapevolezza dei movimenti e dunque anche le performance di chi pratica, a qualsiasi livello, qualunque tipo di sport.
In particolare, l’ esecuzione regolare degli esercizi di Pilates incrementa i riflessi e rafforza il Core, (ovvero la muscolatura profonda lombo-pelvica e addominale) che favorisce una miglior postura e migliora le azioni dinamiche permettendo di massimizzare la concentrazione durante l’allenamento e la competizione. Il Pilates svolge così anche un ruolo rilevante nella prevenzione di incidenti e lesioni, e dopo un infortunio velocizza il processo riabilitativo rinvigorendo il tono muscolare, la forza e la flessibilità. Il Pilates è consigliato per tutti gli atleti in quanto chi pratica sport ad alto livello utilizza la muscolatura “superficiale”, mentre attraverso questo metodo viene sviluppata una muscolatura più “profonda”, con la funzione di stabilizzare le varie articolazioni. Gli esercizi per gli atleti sono mirati al potenziamento e allo sviluppo di una resistenza maggiore. Per gli atleti è importante mantenere alta la concentrazione in ogni performance, in ogni lezione di Pilates si richiede una “connessione” tra corpo e mente che aiuta e stimola a migliorare la concentrazione.

Invia richiesta

PILATES PER LA RIABILITAZIONE

Esercizi mirati a restituire al paziente la miglior funzionalita’ motoria possibile, considerando sia le implicazioni fisiche che mentali, per renderlo autonomo nella gestione dei propri limiti e delle proprie potenzialita’ motorie nella vita quotidiana.
Attraverso la consapevolezza e la gestione diretta della propria motricita’, il paziente puo’ riconoscere, ed eliminare i comportamenti compensatori da lui sviluppati e sostituirli con comportamenti piu’ funzionali.
Gli esercizi e il movimento diventano così “strumenti terapeutici” per una completa riabilitazione.

Invia richiesta

News ed Eventi

Scoprile in anteprima


Non sono presenti altre notizie

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter; sarai sempre aggiornato sulle novità e gli eventi di Studio Pilates Modena

Leggi l'Informativa Privacy. Potrai disiscriverti in ogni momento grazie al link presente in ciascuna newsletter.

Richiedi Informazioni

Inviaci le tue richieste


Ti invitiamo a leggere l'Informativa Privacy.